Ultima modifica: 24 Marzo 2019
> Alunni > Due giornate all’insegna della Legalità

Due giornate all’insegna della Legalità

Gli alunni della scuola primaria e secondaria di I grado dell’Istituto sono stati interessati, nelle giornate del 20 e 21 marzo, da iniziative ed attività dedicate al ricordo delle vittime innocenti di mafia.

Gli alunni della scuola primaria e secondaria di I grado dell’Istituto sono stati interessati, nelle giornate del 20 e 21 marzo, da iniziative ed attività dedicate al ricordo delle vittime innocenti di mafia.

Le attività laboratoriali organizzate da “Saremo Alberi” con letture creative e attività grafiche, rivolte agli alunni della primaria hanno caratterizzato la giornata del 20 marzo,  mentre gli alunni della classi terze di scuola secondaria, sono stati coinvolti dal Capitano della Polizia Locale Maria Assunta Rossi in un interessante incontro su argomenti inerenti la legalità ambientale e stradale.

La giornata del 21 Marzo ha visto tutte le classi prime della scuola secondaria dei plessi “Dante Alighieri” e “Daniele Zoccola” sfilare per le strade cittadine in un corteo per la legalità. Partiti dai rispettivi plessi e percorrendo la statale 18, i due cortei si sono uniti all’altezza di Via Campania per proseguire uniti per le strade principali della città fino a raggiungere la Piazza 

dei Giardini Falcone e Borsellino facendo sentire la propria voce con slogan inneggianti la legalità.

Giunti in Piazza alla presenza della Dirigente Scolastica Angelina Malangone,  del vice Sindaco Michele Roberto Di Muro, del Comandante dei Carabinieri Fabio Laurentini della stazione di Pontecagnano Faiano, degli Ufficiali della Polizia Locale e del parroco Don Antonio Pisani, gli alunni hanno letto alcune frasi che hanno commosso il pubblico presente e ricordato le vittime innocenti di mafia.

Link vai su