Ultima modifica: 24 Aprile 2018
> Newsletters > Adozione libri di testo a. s. 2018-2019. Indicazioni operative e calendario degli adempimenti.

Adozione libri di testo a. s. 2018-2019. Indicazioni operative e calendario degli adempimenti.

Ciao Iscritto

in data odierna è stata inserita la seguente circolare nel sito

Adozione libri di testo a. s. 2018-2019. Indicazioni operative e calendario degli adempimenti.

Pontecagnano, 24/04/2018

Ai docenti di scuola Primaria e Secondaria di I grado Al sito web IC Pontecagnano S. Antonio

Oggetto: Adozione libri di testo a. s. 2018-2019. Indicazioni operative e calendario degli adempimenti. Con la presente si forniscono le indicazioni operative, ai sensi della normativa vigente, e il calendario degli adempimenti per l’approvazione dei libri di testo per l’a.s. 2018-2019. Considerata la nota n. 5571 del 29 marzo 2018, con la quale il Miur ha fornito indicazioni e precisazioni per l’adozione dei libri di testo per l’a.s. 2018/19, di seguito si riportano i documenti ministeriali di riferimento: • C.M. n. 5571 del 29 marzo 2018, avente per oggetto l’adozione dei libri di testo per l’a.s. 2018/19; • C.M. n. 2581 del 09/04/2014 (Circolare sulla adozione dei libri di testo per l’a.s. 2014/2015); • D.M. n. 781 del 27/09/2013 (Definizione delle caratteristiche tecnologiche dei libri di testo); • D.M. n. 43/2012 (Definizione dei tetti di spesa massimi per ciascun ordinamento/classe); • L. n. 221/2012 art.11 (Abolizione vincolo pluriennale di adozione); • C.M. n. 2061del 19/03/2014 (Testi consigliati come da art.6, comma 2, L. n.128/2013); OPERAZIONI DI SCELTA E ADOZIONI DEI LIBRI DI TESTO L’adozione dei libri di testo costituisce un momento particolarmente significativo dell’attività della scuola. La scelta, l’adozione e l’utilizzazione delle metodologie e degli strumenti didattici, ivi compresi i libri di testo, devono essere coerenti con il PTOF e attuate con criteri di trasparenza e tempestività. L’adozione dei libri di testo rientra tra i compiti attribuiti al Collegio dei Docenti, dopo aver sentito il parere dei Consigli di Interclasse (scuola primaria) e di Classe ( scuola secondaria di I grado). FASE DI CONSULTAZIONE, ESAME COMPARATO E DI PROPOSTA DI AZIONE La fase di consultazione e di valutazione dei testi prodotti dalle diverse case editrici rappresenta un momento importante per il corretto svolgimento della procedura. I rappresentanti delle diverse case editrici sono autorizzati ad incontrare i docenti al di fuori dell’orario di servizio. Riveste particolare importanza il momento dell’analisi e confronto tra i testi affinché la scelta possa essere in linea con prassi e orientamenti didattici innovativi e coerente con le linee del curricolo e del PTOF. Le proposte di adozione si discuteranno nei CONSIGLI DI INTERCLASSE E DI CLASSE nelle date di seguito indicate: CONSIGLI DI INTERCLASSE SCUOLA PRIMARIA: 03 MAGGIO 2018 (come da Piano Annuale) CONSIGLI DI CLASSE SCUOLA SECONDARIA DI I GRADO: 07 e 09 MAGGIO 2018 (come da Piano Annuale) Modalità per la conferma o nuove adozione dei libri di testo. I docenti dei due ordini scolastici, primaria e secondaria di I grado, sono tenuti a compilare, entro le date di svolgimento dei consigli di interclasse e di classe, all’interno del portale ScuolaNext le apposite sezioni inerenti la riconferma e/o nuova adozione dei libri di testo per l’a. s. 2018-2019. Seguiranno indicazioni dettagliate sulle modalità di compilazione/inserimento tramite portale ScuolaNext. FASE DI ADOZIONE La fase di conferma/nuove adozione dei libri di testo per l’a. s. 2018-2019 si concluderà nella seduta del COLLEGIO DEI DOCENTI DEL 14 MAGGIO 2018 (seguirà convocazione). La delibera del Collegio dei docenti, relativa all’adozione dei libri di testo, è soggetta, limitatamente alla verifica del tetto di spesa, al controllo successivo di regolarità amministrativo-contabile (Art. 11/DLGS 123/2011) FASE DI TRASMISSIONE DATI/PUBBLICAZIONE ADOZIONI La trasmissione dei dati dovrà essere effettuata entro l’8 giugno 2018. Si rappresenta la necessità di rispettare i termini sopraindicati sia nella fase deliberativa che nella fase di comunicazione dei dati adozionali. Si ricorda che non è consentito modificare ad anno scolastico iniziato le scelte adozionali deliberate nel mese di maggio, considerato che molte famiglie acquistano i libri di testo prima dell’avvio delle lezioni. Con l’occasione, nell’interesse degli studenti e delle famiglie, si ricorda che è fatto esplicito divieto ai Docenti: - Di “consigliare” l’acquisto di altri testi, non compresi nell’elenco degli adottati; di far acquistare, per qualsiasi motivo, testi diversi da quelli adottati/deliberati dal Collegio dei Docenti; - di far acquistare testi per quelle discipline per le quali, in osservanza del tetto di spesa, il Collegio abbia deciso, nella propria autonomia, di non far acquistare libri ma di supportare la didattica utilizzando materiale bibliografico alternativo, sitografie di settore e/o materiale didattico reperibile sulla rete. Si confida nella responsabilità e nel consueto impegno collaborativo di tutte le componenti.

Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Angelina Malangone

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D.lgs n. 39/93

Visualizza la circolare sul sito

Link vai su