Ultima modifica: 2 Aprile 2019
> Newsletters > CONFERENZA LUDICA- PROGETTO “PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELLA CONVENZIONE SUI DIRITTI DEL FANCIULLO”.

CONFERENZA LUDICA- PROGETTO “PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELLA CONVENZIONE SUI DIRITTI DEL FANCIULLO”.

Ciao Iscritto

in data odierna è stata inserita la seguente circolare nel sito

programma della CONFERENZA LUDICA- PROGETTO “PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELLA CONVENZIONE SUI DIRITTI DEL FANCIULLO”.

Ai docenti

Classi Terze di scuola primaria

IC Pontecagnano S. Antonio

e.p.c.         Al DSGA

Albo

  Oggetto: programma della CONFERENZA LUDICA- PROGETTO “PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELLA CONVENZIONE SUI DIRITTI DEL FANCIULLO”.   Con la   presente si rendono noti al personale in indirizzo il programma e il dettaglio delle attività previste in data 11 aprile 2019, in occasione della CONFERENZA LUDICA inerente il progetto “PROMOZIONE E DIFFUSIONE DELLA CONVENZIONE SUI DIRITTI DEL FANCIULLO”, promosso da AGIA “Autorità Garante per l’infanzia e l’adolescenza” e realizzato in convenzione con l’Associazione “COSÌ PER GIOCO”. Come già anticipato in sede di riunione del 26 marzo, giovedì 11 aprile un esperto dell’Associazione “Così per Gioco” sarà presso la S.S. di I grado “ D. Zoccola” per  una CONFERENZA LUDICA attraverso momenti di attività dedicate sia ai bambini, sia ai docenti. Il programma prevede Conferenza Ludica-
  • Ore 9.30 -11,30 - attività con ragazzi;
  • Ore 13,00-15,00 - Restituzione insegnanti
Dopo l’incontro con i ragazzi, l’esperto di Così per Gioco coordinerà un momento di restituzione con i docenti delle classi coinvolte nel progetto ed eventualmente anche coloro che fossero comunque interessati. DESCRIZIONE ATTIVITÀ CONFERENZA LUDICA PER RAGAZZI Un percorso che si propone di sviluppare le capacità cognitive, la memoria, la riflessione, la concentrazione, la logica, attraverso il metodo ludico, con giochi e attività che portano i bambini e ragazzi ad imparare in modo più partecipato. Un viaggio che attraversa quattro fondamentali parole chiave:
  1. CONSAPEVOLEZZA
  2. OSSERVAZIONE
  3. CURIOSITÀ
  4. APPRENDIMENTO
Per scoprire insieme che un percorso di partecipazione deve necessariamente passare dalla consapevolezza che possiamo allenare e migliorare il nostro cervello, quindi noi stessi. Guardarci intorno superando la superficialità quotidiana e affinando l’osservazione, stimolare la curiosità verso il mondo che ci circonda, per incontrare l’altro, per trasformare il nostro interesse in passione. Rendere il nostro apprendimento piacevole e partecipato, per fare in modo che davvero le idee possano camminare sulle nostre gambe. La Conferenza Ludica Partecipazione Allenamente proposta è un racconto che tra immagini, giochi e narrazioni servirà per rielaborare e dar valore al lavoro dei docenti con i ragazzi e dare agli alunni la possibilità di rivedere quanto svolto da un nuovo punto di vista. La Conferenza Ludica e tutte le attività legate al mondo di Allenamente avranno oltretutto un “Genius guida” che sarà Albert Einstein, quale esempio di coraggio, pace, capacità d’immaginare un mondo migliore e saperne cogliere l’essenza. Scoprire il modo di ragionare e di pensare dei grandi geni significa potere replicare piccole azioni nel nostro quotidiano, conoscere il mondo da un altro punto di vista, rendere il nostro apprendimento piacevole e partecipato, per fare in modo che davvero le idee possano camminare sulle nostre gambe. RESTITUZIONE INSEGNANTI Dopo l’incontro con i ragazzi, l’esperto di Così per Gioco creerà un momento di restituzione con i docenti, su questi argomenti:
  • Rendere lo studente consapevole nel percorso di apprendimento, che seppur faticoso, è facilitato dalla “gioia ludica” dell’imparare e partecipare.
  • Stimolare un atteggiamento di “ricerca curiosa” che aiuta ad alimentare un’attenzione verso i propri diritti, non solo a scuola, ma anche in altri ambiti e in prospettiva futura per tutto l’arco della vita.
  • Educare lo studente a rispondere a domande semplici sul proprio vissuto sociale. Che cosa sto facendo? Perché? Da cosa derivano le mie difficoltà? Come sono cambiato? Com’è mutato il mio pensiero e il mio punto di vista?
In funzione del periodo dell’incontro, questa restituzione sarà orientata verso il processo in modo da seguire al meglio il percorso e condividere le scelte e tracce per la consegna finale relativa alla scrittura degli articoli della Convenzione Ri-Scritta dai ragazzi e avviarsi verso l’organizzazione dell’evento scolastico. Si ringraziano tutti i docenti coinvolti per la partecipazione e l’impegno che stanno mettendo in campo in questo progetto. Per ulteriori informazioni rivolgersi ai docenti del Coordinamento organizzativo e didattico del progetto: docenti Rita Ferro e Anna Troiano.

Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Angelina Malangone

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D.lgs n. 39/93

Visualizza la circolare sul sito

Link vai su