Ultima modifica: 13 Novembre 2020
> Newsletters > Corso di formazione online “BES e DSA: strategie per l’inclusione”

Corso di formazione online “BES e DSA: strategie per l’inclusione”

Ciao Iscritto

in data odierna è stata inserita la seguente circolare nel sito

Corso di formazione online “BES e DSA: strategie per l'inclusione”

Al personale Docente

E p.c.                                 Al DSGA

   SITO WEB

 

Oggetto: Corso di formazione online “BES e DSA: strategie per l'inclusione”

  La realtà scolastica odierna si trova a doversi confrontare ormai sempre più con la presenza di alunni con Bisogni Educativi Speciali, ossia alunni che presentano comunque delle difficoltà tali da richiedere un intervento educativo e didattico personalizzato ed individualizzato. A conferma di ciò, dai lavori dei Dipartimenti del 26 ottobre scorso è emersa la necessità di approfondire le tematiche connesse all’area dell’inclusione. Si propone pertanto l’attività in oggetto, strutturata come di seguito.  FINALITÀ Il progetto mira ad approfondire la tematica dei BES in relazione alla definizione dei termini e all’utilizzo di strategie e strumenti per l’osservazione e l’individuazione di metodologie di intervento didattico-pedagogico inclusive. OBIETTIVI DEL CORSO
  • Individuare i fattori di disagio scolastico
  • Conoscere l’area dei Bisogni Educativi Speciali
  • Conoscere i Disturbi Specifici di Apprendimento (DSA)
  • Rilevare i Bes presenti nella scuola attraverso l’uso di strumenti specifici (griglie osservative, questionari, …)
  • Fornire ai docenti le competenze per osservare, valutare, analizzare ed intervenire in modo mirato nei casi di alunni con BES/DSA attraverso l’elaborazione del Piano Didattico Personalizzato (PDP)
  • Acquisire modalità e tecniche di intervento didattico per il potenziamento delle abilità strumentali, per l’attivazione di strategie compensative e l’adozione di misure dispensative per promuovere l’inclusione degli alunni BES/DSA
  • Progettare la verifica del percorso educativo proposto
  • Conoscere la normativa specifica in merito all’inclusione
CALENDARIO DEGLI INCONTRI Il corso si articola in 6 incontri di formazione per un totale di 18 ore. Esso si svolgerà online in modalità sincrona e in videoconferenza. Seguirà link per la partecipazione. Novembre Giovedì 19 - Martedì 24 - Giovedì 26 (ore 15.00 - 18.00) Dicembre Martedì 1 - Venerdì 4 - Giovedì 10 (ore 15.00 - 18.00) PROGRAMMA Primo incontro: n. ore 3 (per tutti gli ordini di scuola) BES e DSA: ruolo della scuola per la realizzazione dell’inclusione
  • BES e DSA: inquadramento generale
  • Inquadramento generale dei DSA
  • Individuazione dei segnali di rischio dalla scuola dell’infanzia alla secondaria
  • Osservazione, individuazione e rilevazione dei BES attraverso strumenti specifici (griglie osservative, questionari)
  • BES: “Chi fa che cosa?”
Secondo incontro: n. ore 3 (per tutti gli ordini di scuola) Metodologie e strategie didattiche: Universal Design for Learning (UDL) ed Evidence Based Education (EBE)
  • Metodologie e strategie per una didattica inclusiva
  • Didattica Digitale Integrata: metodologie didattiche nella DAD (flipped classroom, debate, cooperative learning)
Terzo incontro: n. ore 3 (per tutti gli ordini di scuola) BES e DSA: strumenti compensativi e misure dispensative.
  • Strumenti compensativi specifici e non specifici
  • Tecnologie compensative e software specifici free
Quarto incontro: n. ore 3 (per la scuola primaria e secondaria di primo grado) BES e DSA: PDP. Competenze osservative, metodologiche, didattiche, valutative e comunicative della scuola
  • Guida alla formulazione e stesura del PDP (Piano Didattico Personalizzato) (1ora e 30)
  • Project work: lettura di una diagnosi e simulazione di un Team docenti/Consiglio di Classe per la stesura del PDP (1 ora)
  • Restituzione dei lavori (30 minuti)
Quinto incontro: n. ore 3 (per tutti gli ordini di scuola) Apprendimento significativo e mappe concettuali
  • L’uso dei mediatori didattici nella didattica per gli alunni con BES/DSA
  • Come costruire mappe concettuali per favorire l’autonomia nello studio dei soggetti con BES e DSA e facilitare l’apprendimento dei contenuti e delle strutture delle discipline
  • Laboratorio (INFANZIA): realizzazione di mappe concettuali in modalità ludica
  • Laboratorio (PRIMARIA-SECONDARIA DI PRIMO GRADO): realizzazione di mappe concettuali anche con software specifici
 Sesto incontro: n. ore 3 (per tutti gli ordini di scuola) Apprendimento significativo e mappe mentali
  • L’uso dei mediatori didattici nella didattica per gli alunni con BES/DSA
  • Come costruire mappe mentali per favorire l’autonomia nello studio dei soggetti con BES e DSA e facilitare l’apprendimento dei contenuti e delle strutture delle discipline
  • Laboratorio (INFANZIA): realizzazione di mappe mentali
  • Laboratorio (PRIMARIA-SECONDARIA DI PRIMO GRADO): realizzazione di mappe mentali
Formatori: Franca Storace e Annapaola Capuano. Auspicando la partecipazione di tutti al fine di condividere questa importante esperienza a livello di Istituto, si porgono cordiali saluti. Allegati: - Format Piano Didattico Personalizzato per l’inclusione degli alunni con Bisogni Educativi Speciali; - Griglia osservativa per il monitoraggio del processo di acquisizione della strumentalità della  scrittura, della lettura e del calcolo nella Scuola Primaria; - Griglia osservativa per la rilevazione di prestazioni atipiche finalizzata al riconoscimento di situazioni a rischio di DSA nella Scuola Secondaria di Primo Grado.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Antonietta Cembalo

Firmato digitalmente

Visualizza la circolare sul sito

Allegati

Link vai su