Ultima modifica: 10 Marzo 2020
> Newsletters > Modalità operative per la didattica a distanza.

Modalità operative per la didattica a distanza.

Ciao Iscritto

in data odierna è stata inserita la seguente circolare nel sito

Modalità operative per la didattica a distanza.

Ai docenti di scuola primaria

dell’Istituto

                                                                                                                                                                                                   Oggetto: Modalità operative per la didattica a distanza.   In ottemperanza a quanto disposto dal  DPCM dell8 marzo 2020 in relazione alle attività didattiche a distanza, i Docenti in indirizzo devono programmare e realizzare una serie di iniziative per accompagnare la trasmissione di compiti ed esercitazioni adottata sino ad oggi come previsto dal precedente DPCM. Di seguito, a  titolo  esemplificativo, si elencano alcune attività  che potranno essere realizzate dai docenti nellambito della loro autonomia e libertà di insegnamento:
  • Restituzione di  attività  attraverso  il  registro  elettronico  ScuolaNext  in  “Documenti Condivisi
○  Il docente che intende avere la restituzione di attività assegnate agli alunni, dovrà utilizzare Scuolanext sezione “Documenti Condivisi” caricare i file e condividerli con la classe di riferimento. La Bacheca rimarrà attiva per comunicare le attività da svolgere.
  • Video lezioniregistrate e caricate sul canale dedicato di YouTube dei singoli docenti con account nome.cognome@icfonseca.edu.it
  • Video lezioni  on  line  attraverso  il  canale  ufficiale  scolastico  dei  singoli  docenti  con l’applicativo “Meet” presente nella suite di Google for Education.
I docenti dovranno indicare nella bacheca il giorno e l’ora in cui sarà avviata la video lezione oltre al link a cui collegarsi. Le video lezioni dovranno necessariamente svolgersi considerando l’orario della classe di appartenenza onde evitare sovrapposizioni. Per tale modalità si consiglia l’utilizzo di un pc con microfono e webcam. In caso di indisponibilità di tali supporti, è possibile ovviare con notebook o tablet. A tale proposito, i docenti che ne ravvedano la necessità, potranno utilizzare i locali, le risorse e le attrezzature disponibili a scuola (come previsto nella Nota MIUR dell’8 marzo) per autoprodurre le videolezioni, ovvero organizzarsi con i colleghi del team digitale o del proprio Consiglio di classe, a piccoli gruppi, nel rispetto delle norme del DPCM dell’8/03/2020 riguardanti l’utilizzo di piattaforme didattiche. Nei  prossimi  giorni  l’Animatore  Digitale,  prof.  Alfonso  Palumbo,  che  ha già avviato  la profilatura  dei  docenti  di  scuola  primaria  alla  G  Suite  for  Education,  attiverà  modalità  di informazione e formazione per le procedure sopra indicate. Infine, attesa la necessità di avere un riscontro alle attività e alle esercitazioni assegnate (anche in vista della valutazione degli apprendimenti) potrà essere richiesta agli alunni la produzione di testi multimediali, di questionari su schede o su piattaforme on line quali “Socrative” o “Google" moduli”, presentazioni in power point, piccoli video delle attività svolte, messaggi vocali, ecc. Tale procedura è fortemente consigliata ai docenti di strumento per avere riscontro dei brani da solfeggiare o da suonare, utili anche ai fini della valutazione. Per quanto riguarda  il problema della valutazione degli apprendimenti e di verifica delle presenze, si ricorda, peraltro che la normativa vigente (Dpr 122/2009, D.lgs 62/2017), al di là dei momenti formalizzati relativi agli scrutini e agli esami di Stato, lascia la dimensione docimologica ai docenti, senza istruire particolari protocolli che sono più fonte di tradizione che normativa. Tutte le attività poste in essere durante tale periodo andranno annotate sul proprio registro,   a documentazione della didattica a distanza, nell’apposito campo dedicato all'  "ATTIVITA  SVOLTA- REGISTRO DI CLASSE”, attivo dopo aver apposto la firma giornaliera.

Il Dirigente Scolastico Prof.ssa Angelina Malangone

Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D.lgs n. 39/93

Visualizza la circolare sul sito

Link vai su