Ultima modifica: 28 Ottobre 2020
> Newsletters > Nomina “tutor” anno di prova per docenti neoassunti. Anno scolastico 2020/2021

Nomina “tutor” anno di prova per docenti neoassunti. Anno scolastico 2020/2021

Ciao Iscritto

in data odierna è stata inserita la seguente circolare nel sito

Nomina “tutor” anno di prova per docenti neoassunti. Anno scolastico 2020/2021

Ai docenti dell’I.C. E. Pimentel Fonseca

Ai docenti tutor

Ai docenti neo immessi in ruolo

Al Direttore S.G.A.

ALL’ALBO DELLA SCUOLA

SITO WEB

 

  Oggetto: Nomina “tutor” anno di prova per docenti neoassunti. Anno scolastico 2020/2021    

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

VISTO il Dlgs. 297/94 ; VISTO l’art.25 del Dlgs. 165/2001; VISTO l’art. 1 commi 115-116-117-118-119-120 della legge 107/2015; VISTO il DM n. 850 del 27/10/2015; VISTA la nota M.I. prot. n. 28730 del 21.09.2020 avente per oggetto “Periodo di formazione e prova per i docenti neoassunti e per i docenti che hanno ottenuto il passaggio di ruolo. Attività formative per l’a.s. 2020/2021”; VISTA la nota dell’USR per la Campania prot. n. 29227 del 30.09.2020; VISTA la delibera n. 3 del Collegio dei Docenti del 22/09/2020; ACQUISITA la disponibilità dei docenti;

NOMINA

  i Tutors, come di seguito indicato, per i docenti neo immessi in ruolo nell’anno scolastico 2020/2021: Scuola dell’infanzia
  • GAUDIOSO Carmela / docente TUTOR DE CHIARA Rosanna
  • GUADAGNI Vincenza /docente TUTOR SIANI Anna Maria
  • PEPE Denise / docente TUTOR RISI Angela
Scuola primaria
  • LUONGO Donatella (pass. Ruolo) /docente TUTOR VICINANZA Maria
  • VASSALLO Annalisa (pass. Ruolo) / docente TUTOR BEATRICE Gabriella
Ciascun tutor ha il compito di “sostenere il docente in formazione affidatogli durante il corso dell’anno per quanto attiene alla programmazione educativa e didattica, alla progettazione di itinerari didattici, alla predisposizione di strumenti di verifica e valutazione”. IL DOCENTE TUTOR si adopererà in modo da facilitare i rapporti interni ed esterni all’istituto e di accesso all’informazione” (CM 267/91). Durante la formazione in ingresso il neo docente elabora un proprio portfolio professionale, che si conclude con un progetto formativo personale, sulla base dell’autoanalisi delle proprie competenze maturate anche a seguito della formazione e dei bisogni della scuola in cui presta la propria attività. Il Portfolio assume un risvolto di carattere esclusivamente formativo e di documentazione personale del docente. Il Piano formativo comprende le seguenti fasi per un totale complessivo di 50 ore di attività:
  1. a) Incontri informativi e di accoglienza iniziali e di restituzione finale (6 ore);
  2. b) Laboratori formativi dedicati in presenza o on-line (12 ore);
  3. c) Formazione on-line (20 ore);
  4. d) Peer to Peer (12 ore).
Al completamento della formazione il tutor accogliente dovrà compilare un questionario esplicativo dell’esperienza svolta e stampare l’attestato sull’attività di tutoring effettuata. Tale attestato sarà firmato dal Dirigente Scolastico. Il portfolio professionale sarà presentato e discusso alla fine dell’anno di prova con il Comitato di valutazione della scuola e comprenderà al suo interno una relazione finale in forma di documentazione didattica. Ai docenti tutor sarà corrisposto per l’attività prestata un compenso che verrà fissato in sede di contrattazione integrativa di istituto.  

IL DIRIGENTE SCOLASTICO (Prof.ssa Antonietta Cembalo)

Documento firmato digitalmente ai sensi del c.d. Codice dell’Amministrazione Digitale e normativa connessa

Visualizza la circolare sul sito

Link vai su